Spedizione gratuita in Germania a partire da 70€

INGREDIENTI: COSA C’È NEL BRODO?

Non molto tempo fa, era ancora normale riciclare l’intero animale quando è stato macellato. E lo facciamo secondo il principio “dal naso alla coda”. Non solo filetti, bistecche e carne macinata di un solo animale sono stati lavorati, come avviene spesso oggi. In passato, la salsiccia o il brodo si otteneva anche dai componenti “inferiori”. Perché anche queste altre parti dell’animale hanno moltissimi materiali di valore, che noi tratteniamo dal nostro corpo. Vale quindi la pena di mettere regolarmente un buon brodo osseo nella vostra dieta. In questo articolo scoprirete qual è tutta la potenza concentrata nel brodo:
1. valore nutrizionale di un brodo osseo
2. Questo è contenuto in un brodo sano: collagene e aminoacidi
3. Questo è contenuto in un brodo sano: i glicosaminoglicani
4. Questo è ciò che contiene il brodo sano: vitamine e minerali
5. Questo è ciò che contiene il brodo sano: acidi grassi Omega-3

1. valore nutrizionale di un brodo osseo

Un buon brodo è estremamente sano, in quanto è ricco di preziose sostanze nutritive che le ossa e gli altri alimenti con esso cucinati gli hanno dato. Tipicamente, un brodo osseo viene cotto con osso di midollo e carne. A seconda della ricetta vengono aggiunte varie verdure e spezie: cipolle, carote, carote, pomodori, aceto di mele, zenzero, prezzemolo, sedano, timo, alloro, pepe.

Un tipico brodo osseo contiene sostanze nutritive per 100 ml:

· Energia (calorie): 50-120 kJ /12-28 kcal
· Grasso: 0.4-2.7 g
· Carboidrati: 0.3-0.7 g
· Proteine: 2.4-5.0 g
· Collagene (collagene): 1.7 g

Minerali o elettroliti:

· Sale: 0,2-0,7 g
· Potassio: 40-44 mg
· Calcio: 10-21 mg
· Magnesio: 2,2-2,8 mg
· Ferro: 0,2-0,25 mg
· Rame: 0,02 mg

Il contenuto di grasso di un brodo dipende dalla quantità di polpa e di grasso della carne utilizzata. Il contenuto di carboidrati è fornito dalle verdure cotte con il cibo.

Quali altre sostanze sono contenute in un brodo? Questi, tra gli altri:

2. che è in brodo sano: collagene e aminoacidi

Il collagene si trova quasi ovunque nel corpo. E ‘la proteina più comune nel corpo e costituisce il 25-35 per cento di tutte le proteine. È essenziale per la salute delle ossa, dei muscoli e della pelle. Il collagene è responsabile di un corpo resistente, organi sani e articolazioni forti. Rende allungabili legamenti e tendini e mantiene flessibile la punta del naso e le orecchie come una massa cartilaginea. Le cartilagini sulla colonna vertebrale e le costole ci proteggono dalla compressione. Con l’aumentare dell’età, tuttavia, il corpo accumula sempre meno collagene. Le conseguenze: I muscoli si indeboliscono, le ossa sono più fragili, le articolazioni si consumano e la pelle perde la sua elasticità. Ora è tempo di riempire la memoria del collagene! E questo funziona in modo ottimale con la gelatina come fonte. Consiste fino al 90% di collagene. La gelatina si produce quando gli alimenti contenenti collagene sono cotti – e quindi è presente soprattutto in un brodo osseo ben cotto. Circa 1,7 g di collagene viene aggiunto a 100 ml di brodo. Se si desidera creare il proprio brodo sano, si prega di notare che il collagene impiega almeno 90 minuti per sciogliersi dalle ossa e passare nel brodo. Il collagene è una famiglia di proteine. I singoli membri della famiglia svolgono funzioni diverse. Le proteine sono costituite da amminoacidi.

aminoacidi

La gelatina contiene gli aminoacidi non essenziali: glicina, glutammina, prolina e alanina. Si chiamano “non essenziali” perché il corpo può farli da solo. Ma lo sai per certo: può accadere di tanto in tanto che il corpo sia stressato. Potrebbe dover guarire le ferite o rimuovere le tossine. E poi, in caso di dubbio, non è in grado di produrre questi aminoacidi a sufficienza. Perché solo perché il corpo può farli da solo non significa che ne abbiamo una scorta infinita. Pertanto, una dieta che includa questi aminoacidi nella sua dieta è importante. Perché gli amminoacidi agiscono come piccole armi miracolose nel corpo. Cosa possono fare? Spieghiamo gli amminoacidi più importanti contenuti nella gelatina.

glicina

Infezioni, malattie o addirittura la gravidanza possono ridurre le riserve naturali di glicina dell’organismo. La glicina si trova nella pelle e nel tessuto connettivo e costituisce un terzo del collagene. Contribuisce alla formazione del tessuto muscolare e anche alla conversione del glucosio in energia. La glicina è quindi un aminoacido glucogenico e aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue, i livelli di energia, la biosintesi del DNA e l’RNA. Supporta anche la digestione dei grassi, in quanto la glicina stimola la produzione di bile nel fegato. Inoltre, rafforza la disintossicazione dell’organismo stesso.

prolina

Proline è essenziale per la formazione di cartilagine e collagene nel corpo. Se si mangia una dieta ricca di carboidrati ma povera di grassi e proteine, può verificarsi una carenza che può avere un effetto negativo sulla pelle e sul tessuto connettivo.

glutammina

Un altro aminoacido non essenziale nella gelatina è la glutammina. Rafforza il sistema immunitario e promuove la salute intestinale. La glutammina stimola le cellule immunitarie e quindi aiuta nella guarigione di lesioni, ustioni e malattie. La glutammina promuove anche la crescita di nuovi villi nell’intestino tenue, responsabili dell’assorbimento dei nutrienti nell’intestino. La glutammina è utile anche per problemi di peso, sia in sovrappeso che in sottopeso.

A proposito: Alcune persone reagiscono sensibilmente non solo al glutammato monosodico, ma anche alla glutammina naturale. Molte ricette di brodo osseo contengono un acido, soprattutto sotto forma di aceto. Se non tollerate la glutammina, l’aceto nel vostro brodo può aumentare il problema in quanto aiuta a rimuovere i minerali e gli amminoacidi dalle ossa – compresa la glutammina.

alanina

Alanine è presa da molti atleti. Questo aminoacido non essenziale supporta la produzione di fegato e glucosio e il ciclo del citrato. Viene usato per scomporre grassi, carboidrati e proteine. Anche gli anziani con muscoli deboli traggono beneficio dall’alanina.

3. che è in un brodo sano: i glicosaminoglicani.

I glicosaminoglicani sono una classe di molecole strutturali – e un vero e proprio scioglilingua. Ma certamente conoscete i loro rappresentanti più noti dei cosmetici anti-invecchiamento: acido ialuronico e condroitina. Anche la N-acetil-glucosamina è un importante elemento costitutivo. Queste tre sostanze si trovano ovunque nel corpo dove si trova il collagene perché aumentano la capacità della proteina di legare l’acqua e di agire come lubrificante. Ciò va a beneficio soprattutto del tessuto connettivo: diventa più elastico, robusto e umido, insomma: più sano. Con l’avanzare dell’età, questi lubrificanti sono visibilmente persi. Questi ingredienti, che si possono estrarre da un brodo sano, contrastano questo fenomeno.

Potete leggere di più su questo argomento nell’articolo “Quali effetti ha il brodo? – Pelle, capelli, unghie..

4. in brodo sano: vitamine e minerali

Il brodo osseo ha un alto contenuto di minerali – ed è proprio questo che rende il brodo così sano. Durante il lento processo di cottura vengono rilasciati preziosi minerali come calcio, magnesio e potassio. Quante di queste finiscono nel brodo dipende anche dalla durata di cottura del brodo e dal fatto che le ossa utilizzate siano di alta qualità e provengano da agricoltura biologica.

calcio

Gli esseri umani hanno bisogno di calcio per crescere. Insieme alla vitamina D, il calcio assicura che le nostre ossa rimangano solide e forti. La vitamina D favorisce l’assorbimento del calcio. Le nostre ossa sono la riserva di calcio: La maggior parte del calcio – 99 per cento – è immagazzinato nei nostri denti e nelle ossa. Un sufficiente apporto di calcio è molto importante, soprattutto in età avanzata, perché le ossa degli anziani tendono a diventare fragili e a rompersi più facilmente. La carenza di calcio può anche portare a problemi molto peggiori come la trombosi o il rachitismo. Il calcio è necessario anche per prevenire l’osteoporosi. Soprattutto le donne in menopausa sono affette da questa malattia delle “ossa fragili”.

L’osso fornisce calcio prezioso. Non tanto quanto i prodotti lattiero-caseari – il formaggio a pasta dura è una fonte imbattibile di calcio – ma la biodisponibilità dei prodotti lattiero-caseari spesso non è così buona come quella delle verdure, per esempio. La biodisponibilità si riferisce alla quantità e alla velocità con cui una sostanza può essere assorbita dall’organismo. Per aumentare ulteriormente il tuo apporto di calcio, puoi bollire la zuppa dal brodo osseo e aggiungere verdure contenenti calcio. Questi includono cavolo, barbabietole, cavolo a foglia, broccoli e alcune alghe. E soprattutto assaggialo.

magnesio

Il magnesio è il nostro minerale nervoso. In media, il corpo di un adulto contiene circa 25 g di magnesio. La maggior parte con il 50-60 percento nelle ossa. Qui il magnesio è responsabile della struttura solida. Il magnesio regola anche i livelli di zucchero nel sangue, influenza la produzione di energia, i segnali nervosi, la sintesi proteica e la funzione muscolare. Brividi, crampi muscolari e debolezza possono indicare una carenza di magnesio. Il magnesio può anche essere utilizzato per alleviare i dolori mestruali, crampi ai polpacci, disturbi del sonno e disturbi digestivi.

Il magnesio è contenuto anche nel brodo osseo. Arricchirli con alimenti contenenti magnesio come gli spinaci, il riso integrale o il salmone atlantico per ottenere un vero e proprio aumento di magnesio.

potassio

Il potassio aiuta l’organismo a mantenere l’equilibrio dei fluidi. Stabilizza anche la pressione sanguigna, aiuta il corpo a contrarre i muscoli e previene la perdita di ossa e calcoli renali. Il potassio aiuta anche a prevenire ictus e ipertensione. Anche in questo caso, il brodo osseo, spesso arricchito con verdure ricche di potassio, è una preziosa fonte di nutrienti. È possibile aggiungere bietole, spinaci, patate dolci o broccoli. Renderà il vostro brodo estremamente sano.

fosforo

Come il calcio, il fosforo è necessario anche per ossa sane e forti. Il fosforo si trova anche nei denti ed è necessario a nervi, muscoli e reni. Il minerale normalizza anche il battito cardiaco. Il fosforo è quindi utilizzato praticamente ovunque nell’organismo e non sorprende quindi che il fosforo sia contenuto in ogni singola cellula. Aiuta l’organismo a utilizzare carboidrati e grassi e aiuta la crescita cellulare. Il fosforo aiuta il corpo a convertire il cibo in energia e assicura che questa energia sia distribuita correttamente in tutto il corpo. E’ per questo che abbiamo sempre bisogno di rifornimenti. Perché tutto il nostro corpo – tutte le ossa, organi, muscoli e tessuti – lavora continuamente e quindi ha bisogno di fosforo. Per le persone che seguono una dieta equilibrata, la carenza di fosforo è piuttosto improbabile. Tuttavia, è particolarmente importante per le persone anziane tenere d’occhio l’assunzione di vitamine e minerali. Un buon brodo osseo contiene già fosforo e se lo combinate con altri alimenti ricchi di fosforo come pollo, tacchino o lenticchie, potete usare questo brodo sano per coprire il vostro fabbisogno quotidiano.

5. che si trova in un brodo sano: acidi grassi omega-3

Il brodo osseo è anche ricco di acidi grassi omega-3, particolarmente importanti per la salute. Per esempio, si suppone che riducano gli alti valori di grassi nel sangue e alti livelli di colesterolo. Inoltre contrastano l’infiammazione in tutto l’organismo, regolano il sistema immunitario e aumentano il mantenimento di una sana funzione cerebrale, che è particolarmente importante nella vecchiaia. Ma fai attenzione: Le ossa di animali allevati alla rinfusa non sono ricche di acidi grassi omega-3. Assicurati di comprare le ossa da una corretta allevamento. Gli animali avrebbero dovuto essere nutriti assolutamente con erba e fieno. Questo è l’unico modo in cui contengono i preziosi acidi grassi omega-3. Per saperne di più su questo, consultate le sezioni A e O del brodo ottimale: le ossa.

Quindi vale la pena per voi e per la vostra salute di mettere regolarmente un prezioso brodo osseo sul piatto. È possibile trovare ricette intorno al brodo nel nostro articolo Le migliori idee di ricetta con brodo.

 

Vuoi saperne di più e avere una panoramica generale sul brodo argomento? Clicca qui per leggere l’articolo : BRÜHE – TUTTI GLI UOMINI DOVREbberano essere

 

 

Fonti:

Superfood Knochenbrühe – Ariane Resnick

Die magische Knochenbrühe – Constanze von Eschbach

#omaslieblingsu Instagram

Posta le tue foto su Instagram e tagga @bonebrox.

Con un po’ di fortuna puoi vincere un codice sconto del 10% e ti includeremo nella nostra Hall of Brox!

2019-10-18T09:42:32+02:00