Spedizione gratuita in Germania a partire da 70€

LE MIGLIORI IDEE DI RICETTA CON BRODO

Non solo si può mangiare un brodo come zuppa o in altri piatti, ma anche berlo in modo eccellente. Un colpo di brodo osseo, per esempio, renderà il vostro frullato verde ancora più sano. Al posto del caffè o del tè al mattino, si può semplicemente sorseggiare una tazza di brodo caldo dalle ossa o godersi uno spuntino abbondante nel mezzo. Anche sulla strada nel thermos è un compagno nutriente durante il giorno. Un brodo osseo ti fornisce molte preziose sostanze nutritive, quindi sei il benvenuto ad aggiungerlo alla tua dieta quotidiana. 

Il brodo può essere utilizzato in molti modi diversi in diversi piatti: È possibile aggiungere brodo invece di acqua a stufati come il gulasch e anche cuocere le verdure in brodo. Il brodo affina le salse, gli stufati e persino i condimenti per insalata. Se li aggiungete all’acqua di cottura delle tagliatelle o del riso, questi contorni diventeranno più aromatici. Con il brodo si può anche gustare meravigliosamente la fonduta, è comunque una leggera alternativa al formaggio o al grasso. 

Troverete la ricetta di base per fare un brodo voi stessi nell’articolo Brodo.

 

In questo articolo abbiamo le seguenti ricette di brodo per voi: 

 

  1. Cook with broth in spring: bear’s garlic risotto with saffron and asparagus
  2. Cucinare con brodo in estate: Tom kha gai
  3. Cuocere con brodo in autunno: carota-gialla-cappuccino
  4. Cucinare con il brodo in inverno: gratin di barbabietola

 

1. in primavera cuocere con brodo: risotto all’aglio d’orso con zafferano e asparagi

 

Il risotto è un piatto sostanzioso. Il limone e l’aglio dell’orso gli conferiscono la freschezza necessaria. Durante la preparazione si dovrebbe sempre utilizzare un brodo leggermente bollente durante la preparazione. Altrimenti i chicchi di riso si incollano e non cedono l’amido al liquido. Utilizzate anche un cucchiaio di legno durante la cottura in modo che i singoli chicchi di riso non si rompano durante l’agitazione. Quando il risotto è cremoso e ancora leggermente liquido, è pronto. Non bollire troppo a lungo per non farla diventare pastosa. Ed è quello che ti serve per questa ricetta del brodo:

 

INGREDIENTI

 

  • 200 g di riso Arborio o altro riso a grani tondi
  • 1 scalogno tagliato a dadini sottili
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 1 litro di brodo di pollo o di manzo
  • 20 fili di zafferano
  • 50 g di burro freddo, in piccoli pezzi
  • 1/2 mazzo di aglio dell’orso
  • 50 g di parmigiano grattugiato fresco
  • 200 g di asparagi verdi, tagliati a fette sottili di 5 mm di spessore
  • Scorza di 1 limone biologico
  • sale e pepe

 

PREPARAZIONE 

 

  1. Rompere le estremità inferiori degli asparagi. Finche’ non si rompe da solo, e’ legnoso. Purea l’aglio selvatico insieme a un po’ di brodo di agnello e scorza di limone con un frullatore a pesto.
  2. Sciogliere un po’ di burro in una pentola grande e pesante a fuoco medio. Aggiungere gli scalogni e friggere fino a quando sono traslucidi. Alzare il fuoco, aggiungere il riso e soffriggere con un cucchiaio di legno per circa 2 minuti, mescolando continuamente. Il riso deve essere completamente ricoperto di burro, diventare vetroso all’esterno e iniziare a crepitare. Aggiungere il vino e far sobbollire per circa 1 minuto fino a quando il riso non ha assorbito il liquido. 
  3. Ora versate così tanto brodo fino a coprire il riso. Ridurre il calore a valore medio e cuocere il riso mescolando di tanto in tanto fino a quando non ha assorbito quasi tutto il liquido. Aggiungere così tanto brodo che il riso è coperto. Mescolare di tanto in tanto. Aggiungere il brodo mestolo per mestolo non appena il riso ha assorbito il liquido. Dopo circa 12 minuti di cottura si può iniziare a provare il riso. Dovrebbe avere ancora qualche morso alla fine del tempo di cottura. 
  4. Aggiungere gli asparagi circa 3 minuti prima della fine della cottura. 
  5. Quando il riso è cotto, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete il burro freddo, il parmigiano, lo zafferano e l’aglio selvatico. Se il risotto diventa troppo secco, aggiungere altro brodo e servire subito.  

 

 

2. cucinare con brodo in estate: Tom kha gai 

Il potere di Tom kha gai deriva dal brodo osseo di pollame aromatico. Contiene anche grassi di alta qualità provenienti dal latte di cocco. E il sapore? Splendidamente morbido e aromatico. Se alla fine si aggiunge un po’ di basilico thailandese, la zuppa ha un aroma quasi mentoso e pepato, che ricorda chiodi di garofano e anice, e completa autenticamente il piatto. Il basilico thailandese ha anche proprietà antibatteriche. Ed è così che si cucina questa ricetta del brodo estivo: 

 

INGREDIENTI 

  • 500 g di petto di pollo (con pelle)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 500 ml di brodo di pollo
  • 50 g di funghi bianchi piccoli, in quarti
  • 1 peperoncino, tagliato a striscioline sottili
  • 1 piccola cipolla bianca, tagliata ad anelli
  • 3 gambi di citronella
  • 4 foglie di calce Kaffir
  • 1 foglia di curry
  • 15 g di pasta di curry verde
  • 500 ml di latte di cocco
  • 45 ml di succo di limone
  • 15 g di zucchero di palma
  • Foglie di basilico thailandese, rotte
  • Sale marino e pepe appena macinato

 

PREPARAZIONE 

 

  1. Togliere il pollo dal frigorifero circa 20 minuti prima della preparazione.
  2. Preriscaldare il forno a 220 gradi. Condite i petti di pollo su entrambi i lati con sale e pepe.
  3. Riscaldare l’olio d’oliva in una teglia da forno ad alta temperatura. Mettere i petti di pollo con la pelle e friggere per 1 minuto senza girare. Ora mettete la teglia in forno e cuocete per 30 minuti. Poi toglietela, girate la carne e lasciatela raffreddare. Dividere i petti di pollo in pezzi grandi come un morso. Un piccolo consiglio: se si utilizza un petto di pollo pronto all’uso senza pelle, assicurarsi di utilizzare carta da forno. In caso contrario la carne diventa troppo secca a causa dell’elevato calore del forno. Ungete bene la carta da forno con il burro e mettetela direttamente sul pollo in modo che tra la carne e la carta da forno ci sia meno aria possibile. Poi mettilo nel forno.
  4. Durante questo tempo, lavare e asciugare il citronella e rimuovere le foglie esterne dure.
  5. Mettere in una pentola e riscaldare le foglie di limone, le foglie di lime e le foglie di curry insieme alla pasta di curry.
  6. Aggiungere il brodo di pollo e il latte di cocco e portare ad ebollizione insieme.
  7. Aggiungere i funghi, la paprika, la cipolla e il pollo e portare ad ebollizione.
  8. Far bollire a fuoco basso per 20 minuti. Togliere dal fuoco e aggiungere succo di limone, zucchero di palma e basilico thailandese.
  9. Condite a piacere e servite immediatamente.

 

Suggerimento: Acquista al meglio una pasta di curry di qualità biologica. Le paste regolari contengono spesso esaltatori di sapidità, coloranti e conservanti. 

 

 

3. la cottura con brodo in autunno: carota-gialla-cappuccino

Lo zenzero piccante piccante conferisce un aroma speciale alla classica zuppa di carote. Lo zenzero è anche particolarmente ricco di vitamina C e contiene anche magnesio, ferro, calcio, calcio, potassio, sodio e fosforo. E’ sia una spezia che un rimedio. Inoltre, la citronella, lo zafferano, la curcuma e il lime fanno una buona figura nella pentola da minestra. Per rendere la zuppa vellutata, passarla attraverso un setaccio dopo averla purificata. Così tutti i pezzi grossi rimangono all’esterno e si può godere di questa ricetta di brodo aromatico. 

 

INGREDIENTI 

  • 200 g di carote giovani
  • 2 scalogni
  • 1 pezzo zenzero (circa 2 cm)
  • 1 gambo di citronella
  • 2 cucchiai di curcuma in polvere
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di lime appena spremuto
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 800 ml di brodo di pollo
  • 150 ml di latte di mandorla (Per l’acquisto vale la pena dare un’occhiata all’elenco degli ingredienti: latte di mandorla è spesso mescolato con additivi e zucchero)
  • 20 g di noccioli di pistacchio
  • 5 fili di zafferano (più altri per la medicazione)
  • sale e pepe

PREPARAZIONE 

  1. Sbucciare e tagliare a dadini le carote, le cipolle e lo zenzero. Lavare il citronella, scuotere, asciugare, togliere le foglie esterne dure e tritare finemente la polpa bianca.
  2. Scaldare l’olio d’oliva in padella a fuoco medio e far rosolare il tutto insieme. Cospargere di zucchero e caramellare leggermente. Condire con sale e pepe. Ridurre il calore e far sobbollire coperto per circa 10 minuti. Mescolare in curcuma e far sobbollire brevemente.
  3. Aggiungere il brodo di pollo, portare ad ebollizione e far bollire per altri 20 minuti a fuoco basso.
  4. Pulire la zuppa e passare attraverso un setaccio. Sapore con succo di lime, sale e pepe. Tieniti al caldo.
  5. Portare a ebollizione il latte di mandorla con lo zafferano e spumantizzare (come per un cappuccino). Hackerare i pistacchi.
  6. Dividere la zuppa di carote e zenzero in piccole tazze o bicchieri e aggiungere il latte di mandorla spumeggiante.
  7. Guarnire con i pistacchi e i rimanenti fili di zafferano e servire subito.

 

 

5. Cuocere con il brodo in inverno: gratin di barbabietola  

Le rape sono un ortaggio invernale. Le rape sono una fonte di energia popolare in Spagna, Italia e Francia. Quando si fa la spesa, fate attenzione a scegliere rape più piccole, perché quelle grandi a volte possono essere un po’ legnose. Le rape a polpa gialla sono caratterizzate da un gusto piacevolmente dolce. Contengono beta-carotene, molta vitamina C, minerali e olii di senape. Gratinati insieme alle patate sono un piacere. Indivia o lattuga d’agnello si adatta a questa ricetta del brodo. 

 

INGREDIENTI 

 

  • 500 g di rape
  • 500 g di patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 150 ml di brodo di vitello o di manzo
  • 200 ml di crema
  • 1/3 cucchiaino di noce moscata, grattugiata di fresco
  • 5 steli di timo
  • 100 g di formaggio di montagna
  • sale e pepe
  • Grasso per lo stampo

 

PREPARAZIONE 

 

  1. Piatto in casseruola di grasso (20 x 25 cm). Preriscaldare il forno a 180 gradi di calore superiore/inferiore.
  2. Sbucciare le rape e le patate e tagliarle a fette molto sottili. Il modo migliore per farlo è con un’affettatrice di verdure. Sbucciare l’aglio.
  3. Portare a ebollizione la panna e il brodo vegetale e condirli con noce moscata, sale e pepe. Aggiungere l’aglio e il timo.
  4. Mettete le rape e le patate a strati nello stampo, salate e pepate leggermente ogni strato. Versare il composto di panna e brodo su di esso. Cuocere in forno per circa 40 minuti. Se necessario, coprire con un foglio se il gratin diventa troppo marrone. Cospargere con il formaggio e cuocere in forno per altri 10 minuti fino a quando non si scioglie. Servire immediatamente.

 

 

All’inizio di ogni ricetta buon brodo è naturalmente il brodo stesso. Se cucinate il vostro brodo, assicuratevi di utilizzare ingredienti di alta qualità – ossa di animali che sono stati alimentati in modo adeguato alle specie di allevamento all’aperto/pascolo e verdure biologiche. Si noti anche il tempo di cottura, che dovrebbe essere di circa 18 ore per un brodo di osso di manzo, in modo che il collagene e tutte le sostanze nutritive possano dissolversi e passare nel brodo. Se, per mancanza di tempo, preferite acquistare un brodo pronto all’uso, assicuratevi di acquistare un prodotto di qualità senza esaltatori di sapidità, coloranti e conservanti. Potete leggere di più su questo argomento nell’articolo Qualità: Qual è il miglior brodo? 

 

 

 

Fonti:

https://www.chefkoch.de/rezepte/146021063112713/Baerlauchrisotto.html

https://www.chefkoch.de/rezepte/666821168618964/Baerlauch-Risotto.html

http://www.kitchenguerilla.com/recipes/barlauch-risotto-mit-grunem-spargel-und-sesam-lamm/

Brodo

https://www.kuechengoetter.de/rezepte/moehren-ingwer-cappuccino-22213

https://www.lecker.de/moehren-cappuccino-suppe-73462.html

Boullion

https://www.kuechengoetter.de/rezepte/steckruebengratin-9409

https://www.gourmetguerilla.de/2017/01/low-carb-familiengeprueftes-steckrueben-gratin-mit-thymian-hack-und-paprika-ein-einfaches-und-koestliches-winteressen/

https://www.tegut.com/rezept/steckrueben-gratin-mit-thymian-walnuss-kruste.html

https://www.essen-und-trinken.de/rezepte/52857-rzpt-steckruebengratin

#omaslieblingsu Instagram

Posta le tue foto su Instagram e tagga @bonebrox.

Con un po’ di fortuna puoi vincere un codice sconto del 10% e ti includeremo nella nostra Hall of Brox!

2019-10-02T21:21:22+02:00